Dir.san. Eriberta Ros Aut.San. n°6 del 22-11-2010.

Le malattie dermatologiche sono molto comuni nei nostri animali e spesso il cane o il gatto di casa vengono  portati a visita clinica perchè si grattano, perdono il  pelo o emanano un’odore “sgradevole” dalla cute.

Le cause più comuni delle malattie cutanee sono le forme parassitarie, infettive (batteriche, fungine e meno comunemente virali) e allergiche (ipersensibilità al morso di pulce, allergia alimentare e dermatite atopica), mentre meno comuni sono le malattie autoimmuni o le reazioni avverse a farmaci.

Inoltre, alcune malattie sistemiche, come l’ipotiroidismo o la leishmaniosi, possono manifestarsi solo con segni clinici cutanei.

Eseguiamo test diagnostici come : scotch test, tricogramma, raschiato cutaneo, valutazione tramite lampada di wood, esame colturale per dermatofiti (DTM) e biopsie cutanee.